fbpx

Quante volte avete immaginato di trovarvi ad una festa di Halloween in una grossa villa americana piena di persone mascherate con costumi orripilanti e pronte a divertirsi per passare la notte più spaventosa dell’anno all’insegna di musica, drink e dolcetto o scherzetto? Beh, Halloween 2019 è il momento giusto per rendere realtà questa fantasia ed organizzare una festa in maschera in grado di far rabbrividire anche i più temerari.

come organizzare una festa di halloween location

La location ideale per una festa di Halloween

Ovviamente, se si ha intenzione di organizzare la festa da sé, la prima cosa da decidere è la location che la ospiterà. Su questo non ci sono grandi regole da rispettare, si può scegliere:

  • una semplice casa in città
  • un garage
  • una casa in montagna
  • o anche una sala da affittare

Non hai ancora idee per Halloween 2019?

Come vestirsi per Halloween 2019

Quello che è davvero importante, e che può rendere la festa più originale rispetto alle altre, è il tema da rispettare. È importante sceglierlo in anticipo, in modo tale da comunicarlo in tempo a chi ha deciso di partecipare e dar loro la possibilità di organizzare degli outfit degni di esser chiamati tali. Ovviamente, tra le varie idee, non possono mancare i grandi classici ed uno dei temi più gettonati, infatti, è quello dei personaggi dei film più spaventosi e gotici, come ad esempio:

  • Edward mani di forbice
  • Jack Skeleton
  • Joker
  • La sposa cadavere
  • Morticia Addams, e chi più ne ha più ne metta!

Scegliendo questo andrete sul sicuro, in quanto stancarsi dei divi dei film del cinema è di per sé impossibile, in più, se si aggiunge quel tocco spaventoso tipico del 31 ottobre, il divertimento è assicurato.

organizzare una festa di halloween costumi

Certo, non considerare le creature mostruose più note sarebbe sacrilegio, di conseguenza travestirsi da zombie, vampiri, lupi mannari, mummie e spettri resta un evergreen con cui sbagliare risulta molto difficile. Per omaggiare le origini della ‘festa’, poi, un’idea originale sarebbe quella di realizzare un party a tema streghe e stregoni, e perché no, impersonare i protagonisti della saga di Harry Potter potrebbe essere interessante. Insomma a chi dispiacerebbe essere il maghetto più famoso della storia per una notte?

Come rendere la location perfetta per Halloween

Ad ogni modo, una volta scelto il tema principale della festa, non resta che rendere la location perfetta attraverso l’utilizzo di decorazioni, la preparazione di cibi, la scelta della musica e l’organizzazione di tanti giochi e attività che vi faranno fare tante risate.

Decorazioni mostruose

Per quanto riguarda le decorazioni, durante tutto il mese di ottobre non sarà difficile trovarne in qualsiasi negozio di casalinghi. Potrete sbizzarrirvi con ragnatele e ragni finti, zucche intagliate, festoni, candele, teschi da distribuire qua e là, e, per rendere il tutto più inquietante, delle scritte da attaccare nelle stanze in cui si svolgerà la festa.

Ricette a tema Halloween

Poi, che si invitino gli ospiti per cena o che si invitino per un dopo cena, poco importa, in quanto in entrambi i casi potrebbe essere divertente servire degli stuzzichini ispirati al tema del party. Sul web, di ricette spaventose e sanguinolente se ne trovano a bizzeffe, che siano dolci o salate. Ad esempio con dei wurstel e della pasta sfoglia si possono creare delle piccole mummie, oppure dei vermicelli di gelatina da realizzare con l’aiuto di cannucce, o ancora dei cupcake da decorare lasciandosi trasportare dalla fantasia e infine dei freschi drink alla vodka rigorosamente alla fragola, in modo tali da renderli rossi e terrificanti, ma allo stesso tempo buonissimi.

come organizzare una festa di halloween ricette a tema

In ogni caso potrai trovare qui altre terrificanti idee per le tue ricette di Halloween.

Attività per un Halloween da paura

Infine, per passare il tempo, si avrà sicuramente bisogno di qualcosa da fare, quindi oltre alla scelta della musica, che potrete trovare tranquillamente cercando delle playlist su internet e che sicuramente darà una mano a creare l’atmosfera giusta, un metodo infallibile per tenere gli ospiti occupati è quello di organizzare dei piccoli giochi, come per esempio una bella caccia al tesoro a squadre, oppure un nascondino al buio, o ancora, – per tenere alta l’adrenalina -, il racconto di storie horror.

organizzare una festa di halloween decorazioni

Curiosità: origine e tradizioni di Halloween

Per organizzare una festa di Halloween che si rispetti, è anche necessario sapere quali sono le sue origini, ma anche le tradizioni che la contraddistinguono.

Eccone elencate solo alcune tra le tantissime:

  • Samhain: Halloween viene tradizionalmente collegata alla famosa festa celtica di Samhain, parola derivante dall’antico irlandese che sta a significare “fine dell’estate”.
  • La storia di Jack-o’-lantern: un fabbro irlandese che riuscì più volte ad ingannare il diavolo ma che alla fine fu costretto a vagare come un fantasma nel mondo dei vivi per l’eternità. Si dice che durante la notte di Halloween Jack vaghi per le strade alla ricerca di un rifugio e che appendendo una zucca illuminata fuori dalla propria casa, si potrà indicare a Jack che lì non c’è posto per lui.Quindi, mi raccomando, no dimeticate la vostra zucca!
  • Che cosa vuol dire Dolcetto o scherzetto? “Trick or treat” è il rito con cui i bambini mascherati si annunciano alla porta dei vicini chiedendo dolciumi e caramelle. Questa usanza risale al Medioevo e si ispira all’elemosina: il giorno di Ognissanti, infatti, i mendicanti andavano di porta in porta, ricevendo cibo in cambio di preghiere per i cari defunti.

Quindi, di idee originali per organizzare una festa di Halloween coi fiocchi ce ne sono diverse, non resta altro che scegliere quella che più fa per voi e lasciare carta bianca al divertimento!

Halloween a parte, ti sono venute in mente altre idee per organizzare un evento? Diventa Host e fallo con comehome!